Coppa Europa 2015:  la gara

Ad Aprilia, nel circuito ASAL di Campoverde, in un’unica tappa, si svolge la gara della coppa d’Europa 2015.  Vi prendono parte i piloti di ogni Nazione con tutte le auto e prototipi, due e quattro ruote motrici. La gara è aperta a tutte le licenze Nazionali e Internazionali e a tutte le classi, anche non regolamentate FIA  e  alle autovetture con omologazione scaduta.

Le vetture saranno suddivise in nove categorie

Categoria  A       

                        Trazione anteriore           Da 0 cc a 1150cc 620 kg

                                                                    Da 1150 cc a 1300cc 660 kg

                        Trazione posteriore         Da 0 cc a 1150cc 640 kg

                                                                    Da 1150 cc a 1300cc 670 kg

Categoria A1   (SUPER Fia 1600)

                               Trazione anteriore Da 1301cc a 1600cc 750 kg

Categoria    B  ( Super 2000 FiA )

                                Trazione anteriore Da 1801cc a 2000cc Kg 850

Categoria C   (Super car Fia)

                          Vetture 4 Ruote Motrici Da 0 cc a 1600cc kg 850

                                                                  Da 1601cc a 1800cc kg 1050

                                                                  Da 1801cc a 2000cc Kg 1100

                                                                  Da 2001cc a 2500cc Kg 1130

                                                                  Da 2501cc a 3000cc Kg 1210

                                                                  Da 3001cc a 3600cc kg 1300

                            Vetture 2 Ruote Motrici >2000cc

                                                                  Da 2001cc a 2500cc Kg 1080

                                                                  Da 2501cc a 3000cc Kg 1160

                                                                  Da 3001cc a 3600cc kg 1250

Categoria – SPORT ( Touring Car )

             Motori derivazione motociclistica    Da 0 cc a 1400 cc  kg 630

             Motori derivazione automobilistica   Da 1301cc a 1600cc Kg 700

                                                                       Da 1601cc a 1800cc Kg 750

                                                                       Da 1801cc a 2000cc Kg 800

                                                                       Da1801cc a 2000cc  Kg 780

Categoria D2                                    2 Ruote Motrici da 0 cc A 1600 cc.

                                                          Motori motociclistici e automobilistici

Categoria – D4 (4 ruote motrici)  ( Buggy 1600 FiA )

                                      Peso monomotori da 0cc a 1600cc : 510 KG

                                      Peso motori accoppiati   da 0cc a 1600 cc : 600 KG

 Categoria- E ( Super Buggy FiA )

                        Peso Motori da 1601cc a 2500cc – 2 ruote motrici : 510 KG

                        Peso Motori da 2501cc a 3600cc – 2 ruote motrici : 540 KG

                        Peso Motori da 1601cc a 2000cc – 4 ruote motrici : 635 KG

                        Peso Motori da 2001cc a 2500cc – 4 ruote motrici : 685 KG

                        Peso Motori da 2501cc a 3000cc – 4 ruote motrici : 710 KG

                        Peso Motori da 3001cc a 3500cc – 4 ruote motrici : 740 KG

                       Peso Motori da 3500cc a 4000cc – 4 ruote motrici : 760 KG

              Peso Motori Accoppiati da 1601cc a 4000cc – 2 e 4 ruote motrici :

              aggiungere 15 KG dal peso della fascia di appartenenza

Categoria – K ( Kart Cross )

È ammessa l’adozione di massimo n° 1 motore 4 tempi aspirato, con cilindrata massima di 600 cc di derivazione motociclistica .

La gara:

La kermesse sarà suddivisa in tre giornate, venerdì 29 maggio dalle ore 19.00 alle ore 21.00 si effettueranno le verifiche; l’ultima sessione di verifiche sarà effettuata sabato 30 maggio dalle ore 9.00 alle ore 10.00.
Le prove libere si terranno dalle ore 10.30 alle 12.30 di Sabato 30 maggio. Alle ore 14.00 si procederà con le prove cronometrate. Alle ore 17.30, circa si disputerà la prima semifinale. Alle ore 21.00, invece si correrà al seconda semifinale. La gara di coppa Europa entrerà nel vivo alle ore 09.00 di Domenica 31, quando sul circuito ASAL di Campoverde si svolgerà la terza semifinale. Le finali, suddivise per categorie si effettueranno alle ore 13.30, finale B, e alle ore 15.30 finale A. Le premiazioni della  gara di coppa Europa avranno luogo intorno alle ore 17.00 .

Premi:

Saranno premiati i primi sei che taglieranno il traguardo delle sei categorie della finale A nel seguente modo:

1° classificato buoni  valore di euro  800.00

2° classificato buoni valore di euro   500.00

3 ° classificato buoni valore di euro  300.00

4° classificato buoni  valore di euro  200.00

5° classificato buoni valore di euro   120.00

6 ° classificato buoni valore di euro    80.00

I premi saranno modificati se la batteria non sarà formata da un minimo di dodici concorrenti. (es: se la categoria sarà formata da cinque piloti, i buoni saranno pari ad un valore di euro 150.00 a pilota che taglierà il traguardo)

Partecipazione:

Ogni concorrente dovrà iscriversi compilando il modulo d’iscrizione entro il 14.05.2015.
La quota di partecipazione è di 150,00 € (centocinquanta euro)  a concorrente più 15,00 €  (quindici euro) per il box.
I box, tutti forniti di energia elettrica, misurano mt. 12x 6.

Info:  tel. +39-3290708254  Fb:  Massimiliano Paniconi

M. Paniconi

Author: M. Paniconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.