Prima grande vittoria della scuderia Asal

Si è aperto il campionato Italiano di Autocross UISP e la scuderia Asal si è subito distinta. Domenica 24 Aprile nel circuito di Torchiarolo a Brindisi sono saliti sul gradino più alto del podio per la categoria A Pierpaolo Caputo, per la categoria D4 Alessandro Gizzi, per la categoria Sport Cristian Testani e per la categoria E Angelo Spagnol. Qualche problema invece c’è stato per  Luciano Zuliani. Sul circuito pugliese, ha avuto qualche noia meccanica ma si è comunque piazzato sul secondo gradino aggiudicandosi un meritato secondo posto nella categoria C. Soddisfatto il presidente dell’Asal Massimiliano Paniconi.  “I nostri piloti hanno cominciato bene l’anno, riportando in terra pontina un magnifico risultato” – e poi ha aggiunto – “un grazie speciale va a loro, e agli altri della scuderia, che sono rimasti nella squadra e fedeli al team Asal”.  Ora ai piloti Asal spetta un’altra difficile trasferta valevole per la seconda tappa del Campionato Italiano sul circuito di Romano Canavese a Torino in programma per l’otto maggio.  La stagione in terra pontina si aprirà, invece, la prima settimana di Giugno con la Terza Edizione del Trofeo Europa Cup. Il circuito Asal è a Campoverde (zona fiere).

Author: M. Paniconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.